Marachelle (di classe)

in piazza avevano preparato una torta gigantesca,
meravigliosa: panna, crema, canditi … uhm;
non ho resistito, ho tolto il dito dal naso e …
è successo un casino, caro diario

(Perigeo Special “Alice”)

Annunci

vite vissute

con la stagione degli amori, con le lotte territoriali, capita che anche il più placido micio (stanziale) da giardino si ritrovi lontano dal suo habitat conosciuto; non conosce la zona, non conosce le persone e non c’è più al gattaro o la gattara che gli porta da mangiare. Invece di prenderlo a calci o di puntarlo con la macchina (a proposito, vi ricordo che è un reato!) … dategli una mano 😉

however

– Ma perché mi guardi in quel modo?
– Imprimo nella memoria il tuo viso: voglio imprimerti tutta nella mia mente, cosicché qualsiasi cosa accada non ti scorderò. […] Sai quello che hai detto che hai visto in me?, era qualcosa nei miei occhi, te lo ricordi? Be’, se mai un giorno qualcuno ti avvicinasse potrebbe essere un fanatico del football e ti guardasse come se aveste un rapporto, noteresti lo stesso sguardo, vero? E anche nell’incertezza gli darai una chance, no? Potrebbe essere chiunque… anche il capitano di una squadra…

Betty Logan (Julie Christie) e Joe Pendleton (Warren Beatty)
“Il paradiso può attendere” 1978

rubbish

non si è mai tanto sinceri
come quando si è incoerenti

piccolo manuale di sopravvivenza

Quando sei nei guai, in grossi guai, comportati con naturalezza, non dire niente
e agisci come se sapessi quello che stai facendo

«La situazione politica in Italia è grave ma non è seria»

è forse serio un PdL che si fa escludere una lista per il “ritocchino” dell’ultimo momento giusto per accontentare il capetto locale; è serio un Governatore che lesina sulle firme di presentazione al suo “listino” (va bene che “così fan tutti” ma cazzo mettine 5.000 invece di 4.000 non dirmi che ti mancano i sostenitori disponibili a spendere una firma); è serio accorgersi solo ora dell’assurdità della necessità delle firme (in tutti gli altri tipi di elezioni, i partiti già rappresentati in Parlamento non hanno necessità di presentare firme a supporto delle loro liste); è serio mettere una pezza a tutto questo con un provvedimento (almeno moralmente) abnorme; è serio stare a sentire uno che blatera di impeachment, quando è evidente che ne capisce meno lui di Costituzione di quanto Biscardi sia addentro con i congiuntivi.

Come giustamente diceva Ennio Flaiano: La situazione politica in Italia è grave ma non è seria!

fisiognomica elettorale

messaggi subliminali