Marachelle (di classe)

in piazza avevano preparato una torta gigantesca,
meravigliosa: panna, crema, canditi … uhm;
non ho resistito, ho tolto il dito dal naso e …
è successo un casino, caro diario

(Perigeo Special “Alice”)

Annunci

Not(t)e Jazz

Maurizio Spedicato

Grazie al buon Maurizio, lo scorso 21 novembre ho avuto il piacere di conoscere un quintetto che suona dell’ottimo jazz, purtroppo non posso farvi sentire nulla … ma posso farvi vedere alcune foto (scattate da Maurizio), dirvi che i musicisti che compongono il *Jazz Project Quintet* sono:

Gianni Falcicchia – piano
Francesco Pennetta – batteria
Martino Pezzolla – fiati
Antonio Silvone – chitarra
Maurizio Spedicato – contrabbasso

e quale è stata la scaletta dei brani interpretati dal Jazz Project Quintet
nel corso della *2° Bpp Jazz Night*

Prima parte:
1. All Blues (Miles Davis) tratto da “Kind of Blue” di Miles Davis;
2. Interplay (Bill Evans) tratto da ” Interplay” di Bill Evans;

Martino Pezzolla

3. Blue in green (Miles Davis) tratto da “Kind of Blue” di Miles Davis;
4. Stella by starlight (Victor Young/Ned Washington) tratto da “1958 Miles” di Miles
Davis;
5. Mo’better blues (Bill Lee) tratto dalla colonna sonora dell’Omonimo film di
Spike Lee;
Seconda parte

6. Black Orpheus (Louis Bonfi) tratto da Carnival (From ‘Black Orpheus’) di Stan
Getz;
7. Goodbye pork pie hat (Charles Mingus) tratto da “Mingus Ah Um” di Charles
Mingus;
8. We Will Meet Again (Bill Evans) tratto da “You must believe in spring” di Bill
Evans;
9. So What (Miles Davis) tratto da “Kind of Blue” di Miles Davis;

Jazz Project Quintet

Jazz Project Quintet

10. The Peacocks (Jimmy Rowles) tratto da “You must believe in spring” di Bill
Evans;
11. Round midnight ( T.Monk) tratto da “Round About Midnight di Miles Davis.

se vi capita di trovarli in qualche “cantina” … fermatevi ad ascoltarli, meritano 😉

In Memoriam

91' Gibson Les Paul StandardProtagonista indiscussa di mille concerti la “Gibson Les Paul” ha perso il suo papà, ieri si è spento il jazzista Les Paul (al secolo Lester William Polfus), conosciuto dai più per aver dato il suo nome alla chitarra prodotta dalla Gibson piuttosto che per la sua produzione musicale.

Aveva 94 anni Les Paul, innovatore della chitarra; Jazzista e «inventore» della «solid body», la chitarra elettrica a cassa piena che ha aperto la strada al rock moderno: il suo nome al modello più famoso della Gibson
Jazzista, virtuoso della chitarra e già per questo meritatamente famoso. Ma il nome di Les Paul, morto oggi a 94 anni, resterà sempre legato soprattutto a una sua innovazione: la chitarra elettrica a cassa piena, la cosiddetta «solid body », che è andata ben oltre l’ambito ristretto del jazz, per il quale Les Paul l’aveva pensata. E’ stata infatti la base la base di tutto il rock moderno: realizzata dalla Gibson, la sua solid body è stata il modello base di una generazione di chitarre e ancora porta il suo nome. Alcuni dei più grandi chitarristi jazz e rock hanno suonato con la Gibson Les Paul: da Carlos Santana a Jimmy Page (Led Zeppelin), da Paul McCartney a Edge (U2), da Slash (Gun ‘n’ les paulRoses) a Bob Marley, da Neil Young a Steve Jones (Sex Pistols). Les Paul, il cui vero nome era Lester William Polfus, ha al suo attivo 36 dischi d’oro, la maggior parte in coppia con la moglie Mary Ford, e undici successi da hit parade.

il seguito su: Corriere.it

Ferragosto e dintorni

Martedì 18 agosto, Villa Tamborino – Maglie ( ore 21.30 ingresso libero)
Concerto Tributo a Luca Flores; Francesco Negro al piano, Igor Legari al contrabasso, Ermanno Baron alla batteria, guest Achille Succi.
oltre al tributo al compositore scomparso nel 1995, il concerto sarà anche una maniera per ringraziare quanti hanno sostenuto Francesco Negro alle selezioni per il premio nazionale “Italian Jazz Awards”, Francesco ha infatti conquistato il primo posto nella categoria “Brand New Jazz Act”

da non perdere

Martedì 30 Luglio 2009 Enrico Rava New Quintet feat. Gianluca Petrella presso l’Anfiteatro Romano di Lecce con inizio previsto per le ore 21.30.

ENRICO RAVA NEW QUINTET feat. GIANLUCA PETRELLA

Enrico Rava (trumpet)
Gianluca Petrella (trombone)
Giovanni Guidi (piano)
Pietro Leveratto (double bass)
Fabrizio Sferra (drums)

Eventi Salentini

Un’infilata di concerti dell’estate salentina, dedicata a chi ama il Jazz

Caprarica, per CapraricainJazz 2009

Mercoledì 15 luglio – atrio del Palazzo Baronale:
Onofrio Paciulli trio ed a seguire
Rocco Mastrolia Trio special guest Francesco Lo Cascio –vibrafono

Lunedì 27 Luglio
Francesco Del Prete – violino e loop machine
a seguire : DUO Enrico Pieranunzi – Rosario Giuliani

Otranto, per Otranto Jazz Festival

Sabato 25 luglio
h 21.00 » Matteo Bortone Quartet
h 22.30 » Garrison Fewell Quartet

Domenica 26 luglio
h 22.30 » Tina May – Pete Churchill Quartet

appuntamenti gallipolini

la qualità dell’audio è buona, quella del video meno ma … “rende l’idea”. Quello che vedete è Francesco Del Prete, giovane musicista salentino durante il concertone della Notte della Taranta

l’appuntamento è per domenica 1 febbraio al “Kube Spazio Letterario” a Gallipoli (via San Sebastiano, 8 – ore 18.30); presentazione dell’evento e qualche nota “storica” sull’artista a firma di Maria Pia Romano dal “Corriere del Mezzogiorno” del 29 gennaio, buon ascolto e buona lettura 😉